Presidenza del consiglio dei Ministri - Dipartimento della funzione pubblica
loghipon

La Banca Dati dei Pareri consente ai pubblici dipendenti, ai privati cittadini, agli operatori del sistema e a tutti coloro che ne abbiano interesse, la piena conoscibilità degli orientamenti applicativi ed interpretativi delle norme inerenti alla disciplina del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche, espressi dal Dipartimento della funzione pubblica e pubblicati a partire dai primi anni 2000. I documenti pubblicati nella Banca Dati dei Pareri riguardano vari aspetti della disciplina del pubblico impiego: dal trattamento giuridico, economico e previdenziale del personale e della dirigenza pubblica alle assunzioni, dalla disciplina di ferie, permessi e congedi all’istituto della mobilità.

La raccolta degli orientamenti applicativi, pubblicati nell’arco di questi due ultimi decenni, consente una panoramica dell’evoluzione normativa e interpretativa dell’ordinamento del lavoro pubblico, anche in chiave storica. Infatti, gli utilizzatori della Banca dati dei pareri, dovranno tenere presente che i pareri resi negli anni e pubblicati si riferiscono alla legislazione vigente nel momento in cui sono stati emessi, consentendo la possibilità di approfondire l’evoluzione normativa e applicativa inerente la specifica materia oggetto di interesse.

 Gli obiettivi di questo strumento sono:

  1. Informare in merito agli orientamenti espressi dal Dipartimento della funzione pubblica nelle materie di propria competenza, nell’esercizio delle proprie funzioni, con particolare riguardo all’opera di indirizzo e coordinamento in materia di lavoro pubblico;
  2. Rafforzare l’autonomia gestionale e organizzativa delle pubbliche amministrazioni, accrescendo al contempo la consapevolezza dei dipendenti pubblici e di coloro che ne abbiano interesse in merito agli istituti del rapporto di lavoro pubblico;
  3. Consentire al Dipartimento della funzione pubblica di svolgere analisi, anche in termini quantitativi, sulle criticità che le pubbliche amministrazioni (complessivamente intese) sottopongono all’Ufficio Organizzazione e Lavoro Pubblico con riguardo all’applicazione e all’interpretazione di norme e istituti. Tale analisi può agevolare l’efficacia dell’azione del Dipartimento, che mira allo sviluppo della capacità amministrativa sulle tematiche della gestione del personale.

 

Con la Banca dati dei Pareri è stata effettuata una riorganizzazione dei documenti, suddividendoli funzionalmente per materia trattata, anno di emissione, amministrazione destinataria ed altri indici, per affinare la ricerca sulla base delle esigenze degli utenti finali. In aggiunta, ogni documento è stato sintetizzato in un abstract che contribuisce ad una più efficace consultazione, in termini sia quantitativi che qualitativi.

Tali obiettivi sono stati perseguiti dall’Ufficio Organizzazione e Lavoro Pubblico, nell’ambito delle attività della linea 2.1 del progetto Lavoropubblico.gov.it, finanziato dalle risorse del PON GOV 2014-2020. L’insieme dei documenti è stato classificato sulla base dei seguenti parametri:

  • Tipologia del documento (parere, circolare, direttiva, et similia);
  • Data di pubblicazione e numero di protocollo;
  • Destinatari del documento (amministrazioni, centrali, locali, enti pubblici, ecc);
  • Oggetto del parere;
  • Macroarea giuridica (ad esempio: “Assunzioni”);
  • Ambito di trattazione (ad esempio “Concorso”);
  • Ambito specifico (ad esempio “Stabilizzazioni”);
  • Sintesi e/o abstract del documento.

Ad oggi, il Dipartimento con la Banca dati dei Pareri mette a disposizione uno strumento intuitivo e agevole che consente la conoscibilità e la fruibilità dei documenti che l’Ufficio ritiene di pubblicare, consegnando alla cittadinanza tutta una consultazione sempre aggiornata e completa della documentazione emanata dal Dipartimento della funzione pubblica in materia di organizzazione e disciplina del lavoro pubblico.